FILTRO ELETTROSTATICO ESP

Il nuovo FILTRO ELETTROSTATICO ESP è progettato e costruito in unità modulari per essere applicabile alle caldaie a biomassa con una potenzialità sino a 1,5MW. L’applicazione al sistema di combustione della filtrazione elettrostatica rappresenta una soluzione definitiva al problema delle emissioni delle polveri sottili.

Progettazione:

• Struttura robusta in lamiera di acciaio inox 304 presso piegata
• Adatto ad una installazione a pavimento
• Costituito da unità modulari unite tra loro mediante un accoppiamento meccanico e guarnizioni siliconiche resistenti ad alte temperature fino a 230-250° C
• Progettato in funzione della portata dell’impianto al quale è destinato
• Dotato di PLC che gestisce tutte le funzioni del filtro e ne esegue il controllo
• Dotato di sensori che gli permettono la funzione automatica tramite AMS (automatic monitor system)

Il sistema di filtrazione è composto da:
• Canale di ingresso aria
• Canale di espulsione aria filtrata
• Sistema di serrande per l’esclusione modulare delle sezioni di filtrazione
• Corpo centrale dove è montato all’interno il sistema elettrostatico di filtrazione
• Sistema di pulizia meccanica dei tubi captatori
• Tramoggia inferiore dotata di coclea orizzontale per il trasporto delle polveri filtrate
• Tramoggia inclinata per l’evacuazione delle polveri
• Contenitore di raccolta polveri filtrate

BACK
TOP